FallOut Wall aggiornamenti

 

fallout

FallOut Walls il graffiti/urbanart festival ideato dalla nostra associazione ha raggiunto il traguardo dei primi tre muri dipinti

A seguire un breve aggiornamento dei lavori fino ad ora eseguiti.

Rigomago
“Rigomago” by Etnik

Domenica 8 maggio verso le 18 lo Street-artist Etnik ha spento il cestello elevatore  ad opera completata.

L’opera intitolata  “Rigomago” (cliccate per le foto), un grigio muro di grandi dimensioni all’ingresso di Trino, che ora prende vita con il lavoro dell’artista in dialogo diretto col il contesto che la circonda.

Una critica estetica all’architettura della città moderna, dove ogni  edificio annulla la forma e la struttura degli edifici circostanti, e una natura crudelmente sacrificata cerca il suo spazio tra elementi moderni e passati, in un turbine di caos ai limiti dell’astrazione.

Piazza Banfora

MIMESIS Nr. 7
“Mimesis nr. 7” by Giorgio Bartocci

Sono terminati il 27 aprile in serata gli sforzi pittorici e creativi, sulla struttura contenitiva che circonda la casa della Beata Maddalena in piazza Banfora a Trino, da parte dello street-artist Giorgio Bartocci.

L’opera “Mimesis nr.7”(cliccate sul link per altre foto) è un insieme di sagome nere e forme colorate che donano fluidità e dinamicità a quelle che fino a ieri erano anonime lamiere, che con la loro cupezza incombevano sulla piazza.

Un lavoro tecnicamente complicatissimo, data la particolarità della superficie, che l’artista ha saputo ben gestire col suo linguaggio tribale ai limiti dell’astratto, forme che si trasformano in concetti astratti, che ci parlano di relazioni interscambi e socialità.

Una scelta cromatica liberamente ispirata all’ambiente che circonda il dipinto e ben radicata nel tessuto architettonico urbano di Trino.

 

Asilo Nido Comunale

Untitled
Mr. Fijodor per L’asilo nido comunale

Una texure di pesci allegri ed alberi ricopre le gialle pareti dell’asilo nido comunale, è l’opera dello street artist di Imperia Mr Fijodor, un opera dai colori caldi intervallati da tinte fredde in maniera ritmica, ridonando così un identità all’edificio che prima non aveva.

Nascosti tra le trame di questi disegni dal segno grafico così incisivo, vi sono messaggi positivi e costruttivi che l’artista ha voluto lasciare alla nostra città.

Asilo nido by Mr. Fijodor (Clicca sul link per altre foto)

 

Altri appuntamenti:

FALLOUT block party

Nella cornice rinnovata di Piazza Banfora, il 15.05.2016 djset di: Fallout sound system, Vincenzo (from indiescutibile) Vittorio Angelino, Cristian Bevilacqua. Sonorità che spazieranno dall’indie alla musica elettronica down tempo, garage, shoegaze, soulhouse.

In Collaborazione col Bar Cose Buone a partire dalla mattina fino alle 24:00 cocktail e aperitivo a buffet.

Sarà possibile durante la giornata fare un offerta per il sostentamento economico del Festival.

28 e 29 maggio

Sul muro di cinta dell’Owest Ticino 7 grandi firme o meglio “TAG” del writing italiano realizzeranno assieme un muro di solo writing, lettere allo stato puro, nel classico stile importato da New York e reinterpretato in ogni stato del mondo.

Un piccolo omaggio a questa grande cultura visiva, brodo primordiale e perenne ispirazione di ogni opera  presentata in questo nostro festival
Fotografie di Manuel Scalas

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...