INIZIANO I LAVORI SUI MURI DI CINTA DELLO STADIO COMUNALE “R. PICCO”

Venerdi 17 giugno, l’artista  alessandrino 108,  da poco ritornato da Seul dove ha realizzato alcune sue opere, ha dipinto la prima parte quello che sarà un intervento collettivo da parte di più artisti sui muri di cinta del campo sportivo di Trino.

Lui è uno dei pochissimi street artist che rinuncia all’immagine, all’impianto narrativo, e volendo lo si potrebbe accostare alla famiglia della pittura astratta –Guido rivela di aver studiato Kandinskij, Malevic, la Bauhaus, di amare Burri e Fontana. Dice l’artista 108 del suo lavoro: “sono sempre stato affascinato dalle forme antiche ed enigmatiche. Penso a una pietra abbozzata migliaia di anni fa che spunta dal terreno, così pesante e materiale eppure con una forza magica in grado di farmi immediatamente dimenticare del mondo in cui mi trovo in quel momento. Una forma nera nei miei lavori può apparire sia come la rappresentazione di una forma fisica sconosciuta, sia come un buco, un passaggio che porta a una destinazione sconosciuta. La brillantezza dei colori si scontra con l’opacità dei neri. Quando dipingo il nero in forme geometriche e razionali, i colori compaiono come particelle irregolari. Quando invece il nero è una massa molle e pesante, allora sono rigide forme colorate a cercare di mettere ordine”.

A seguire qualche foto dell’opera di 108

(Fotografie di Manuel Scalas)

Nei prossimi mesi il muro di cinta dello stadio comunale R. PICCO sarà interessato dall’intervento artistico di vari street artist dagli stili pittorici più eterogenei, che utilizzando tutti la stessa gamma cromatica porteranno a nuova vita le superfici dello stadio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...